Cosa puoi fare tu - Sostegno economico

L'attività della nostra associazione si basa sulle offerte e sull'attività di persone che quotidianamente dedicano il loro tempo alle attività dell'associazione. Puoi aiutarci anche tu!

Sostienici con una DONAZIONE (per cui potrai avere benefici fiscali)

Bonifico bancario:
Banca Unicredit
Codice IBAN: IT 98 V 02008 12907 000103210432
Intestato a: Associazione di volontariato Solidarietà in rete ONLUS
Causale: adesione al fondo di solidarietà
Le donazioni ricevute verranno convogliate nel Fondo di Solidarietà

IMPORTANTE: la tua donazione dà diritto a benefici fiscali
L’associazione “Solidarietà in rete” è un ente non profit, più precisamente un'Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (Onlus). Ciò sta ad indicare che il suo scopo primario è la solidarietà sociale, senza fini di lucro (vantaggi economici). È per questo che sostenere le sue attività comporta delle agevolazioni fiscali.

Tutte le donazioni eseguite a favore di “Solidarietà in rete” comportano il diritto di usufruire delle agevolazioni fiscali sotto forma di detrazioni d'imposta (gli oneri detraibili riducono l'imposta lorda dovuta dal contribuente) oppure come deduzioni dal reddito imponibile (gli oneri deducibili abbattono il reddito imponibile), come previsto dal nostro sistema tributario.
Si tratta di agevolazioni da far valere in sede di dichiarazione dei redditi (modello 730, modello UNICO).

Benefici fiscali, (alternativi tra di loro – non cumulabili):

  • detrarre dall’imposta lorda il 24% dell’importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 € per ogni anno, (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86)
  • dedurre dal reddito complessivo le donazioni, per un importo non superiore al 10% del reddito dichiarato e, comunque, nella misura massima di 70.000€ annui (Decreto Legge 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005)


Rintracciabilità dell’erogazione:
Per poter usufruire di questi vantaggi è necessario effettuare la donazione tramite banca, ufficio postale o effettuando pagamenti tramite carte di credito, prepagate o assegni bancari. Le donazioni in contante non danno diritto ad alcuna agevolazione (in quanto non consentono la rintracciabilità dell'erogazione).

Importante: conservare l'attestato di avvenuto versamento (la ricevuta del bollettino postale, la contabile del bonifico bancario oppure la copia dell'estratto conto) che sarà da presentare in occasione della successiva dichiarazione dei redditi.

Sostienici tramite il 5Xmille

Cos’è il 5 per mille:

  • è una quota dell’imposta IRPEF, a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni no-profit, per sostenere le loro attività
  • NON sostituisce l'8 per mille (destinato alle confessioni religiose), anzi è possibile utilizzarle entrambe
  • non ti costa nulla, (non è una tassa in più!)
  • il versamento è a discrezione del cittadino, contestualmente alla dichiarazione dei redditi


Come fare
Nel modulo della dichiarazione dei redditi (CUD, 790, UNICO) troverai un riquadro destinato alle ONLUS. È sufficiente:
  • firmare nel riquadro apposito “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale…”
  • inserire (sotto la firma) il codice fiscale n. 94005190361



Un gesto che non ti costa nulla ma che per noi vale moltissimo.

© 2014 Solidarietà in rete. All Rights Reserved.